Barnard 150

Barnard 150 definitiva picc

Descrizione: Idrogeno molecolare, materia primordiale, sangue bollente e luminoso nel cuore delle stelle, ma qui visibile freddo ed inerte capace di bloccare la debole luce di milioni di astri retrostanti. Di forma filamentosa tale oggetto è il 150 ° del catalogo di nebulose oscure compilato dall’astronomo statunitense Edward E.Barnard nel 1919. 

OTA: Celestron C11 HD , Hyperstar mode Tot. Exp: L 552 min. unb. (Baader ir/uv cut flt.); RGB: 185 min. ( Canon EOS 350D ) CCD : Starlight Xpress H694 (cooled -5° C) Mount: Avalon M-Uno Fast Reverse

I commenti sono chiusi.